The importance of being Tafazzi!

Pubblicato il da Francesca Dal Porto

http://img.over-blog-kiwi.com/300x300/0/14/35/45/201210/ob_53d725837745473fbba86864123f85f5_tafazzi-jpg.jpg

Dunque, rieccoci qui, con la solita sindrome di Tafazzi: il personaggio gode a picchiarsi i genitali con una bottiglia... E nel PD è lo stesso, noi del PD godiamo nel distruggerci gli uni con gli altri.

La guerra intestina che si sta svolgendo in questi giorni per le Primarie per la Leadership del centro-sinistra mi ha fatto riflettere. Faccio parte del PD da alcuni anni, non ho la tessera di socio-fondatore, ma credo che per l'impegno e il tempo che ho dedicato al PD in questi anni di poter parlare a pieno titolo della situazione che si sta vivendo nel PD.

Io in questo momento non capisco perchè siamo arrivati a tutto questo con Bersani, Renzi, Gozi, Puppato e Boeri candidati mentre Civati resta alla finestra.

Posso capire che Bersani sia stato eletto come segretario in un momento politico che rispetto a quello che stiamo vivendo ora può sembrare coevo alle tavole di Hammurabi, ma questo non è il momento di dilaniarci e di allontanare ancora di più i non-votanti dal PD. Più passano i giorni e più mi chiedo come siamo arrivati a questo punto: non si parla di programmi, non si parla di contenuti. Si parla solo di Primarie per la Premiership.

Io ho fatto studi scientifici non giuridici, e a questo punto (il liceo è lontano) ho cercato cosa dice la Costituzione Italiana sulla formazione del Governo. La Costituzione recita questo:

Parte Seconda: Ordinamento della Repubblica

Titolo Terzo: Il Governo

Sezione Prima: Consiglio dei Ministri

Art.92:

Il governo della Repubblica è composto del Presidente del Consiglio e dei Ministri, che costituiscono insieme il Consiglio dei ministri.

Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, i ministri.

Magari io non ci capisco molto ma qui c'è scritto che il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio. Se non ricordo male prima fa le consultazioni coi gruppi parlamentari e con i Presidenti di Camera e Senato. Non c'è scritto che il Presidente del Consiglio (non Premier) viene nominato tramite Primarie. Forse la mia versione della Costituzione non è aggiornata, l'hanno modificata e non ne sapevo nulla.

Ora mi chiedo, visto che anche Vendola parteciperà alle cosidette Primarie che a questo punto non sono più di partito ma di coalizione che senso ha stravolge i nostri regolamenti?

Forse è troppo tardi, ma invito tutti a riflettere: il segretario Bersani, gli altri candidati in pectore, i delegati nazionali: fermatevi. State giocando con il fuoco, non stiamo solo parlando di cambiare un regolamento, stiamo parlando di stravolgere un partito, ci stiamo distruggendo.

Tafazzi godeva nel farsi del male, forse noi no. Cominciamo a parlare di contenuti e cerchiamo di convincere gli indecisi, quelli che non votano

Con tag Politica

Commenta il post